lunedì, marzo 14, 2011

Netflix, il modo Web 2.0 di guardare la TV



Netflix è un modo Web 2.0 di fruire del principe dei media tradizionali: http://www.netflix.com/

Te ne stai seduto sulla poltrona, accendi la TV, cerchi il contenuto che ti interessa, premi play e il gioco è fatto.
Ma chi paga? Tu!
Quanto? Poco al mese (7,99 dollari), per avere la libertà di vedere il Dvd che vuoi, la serie tv preferita, il documentario introvabile. Non solo.

giovedì, marzo 10, 2011

Global Information Technology Report 2010. Italia, situazione disastrosa

Invece di mandare continuamente in onda inutili servizi di gossip-politica misti a fiction azzeracervelli, le nostre televisioni dovrebbero offrire un appuntamento fisso sulla situazione dell'Italia nel contesto globale.
Abbiamo bisogno di sapere costantemente quanto in basso stiamo nelle classifiche che contano. Anche un appuntamento ogni due settimane andrebbe bene. E se le tv private possono trincerarsi dietro un no inappellabile, quella pubblica dovrebbe offrire quanto di più vicino ci possa essere ad un servizio pubblico.

Ho dato un'occhiata al Global Information Technology Report del 2010. La situazione è imbarazzante. Ecco qualche spunto, ma ce ne sarebbero tantissimi. Invito tutti a consultare il report integrale: http://www.weforum.org/issues/global-information-technology

Una domanda. Dove finiremo?

Classifiche_____

Venture capital availability (quanto è facile trovare capitali per progetti rischiosi ma innovativi)

    1 - Hong Kong
    2 - Norvegia
.....
  27 - Arabia Saudita
.....
  60 - Sri Lanka
.....
  95 - Nigeria
.....
104 - Italia
.....
133 - Costa D'Avorio